Impianti per recupero metalli preziosi - Officine Meccaniche Ciroldi Spa

Azienda Produttrice:

Officine Meccaniche Ciroldi Spa

059 386012

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Impianti per il recupero metalli preziosi CKZ: soluzioni affidabili ed efficienti per il pirotrattamento di rifiuti e pulimenti

Si tratta di impianti tecnologicamente avanzati, appositamente progettati e realizzati per il pirotrattamento dei rifiuti e i pulimenti al fine di ottenere il recupero di metalli preziosi.

Caratterizzati da solidità e compattezza, gli impianti per il recupero di metalli preziosi sono disponibili con camera di combustione da 120 e 200 litri; il loro funzionamento è automatico: il riscaldamento avviene con resistenze elettriche anzichè con bruciatori convenzionali.
Nessuna parte è in movimento così da garantire una manutenzione minima.

Sono corredati di postcombustore termico e sistema di abbattimento delle emissioni: si inseriscono alla perfezione e con profitto in ogni realtà produttiva e consentono di rispondere adeguatamente ad ogni normative vigente di sicurezza umana e ambientale.

Recupero metalli preziosi per industrie orafe: perchè scegliere gli impianti CKZ

Recupero metalli preziosi per industrie orafeSono impianti discontinui con camera di trattamento statica che permettono di recuperare con efficacia le particelle di metallo prezioso che sono disperse negli scarti e nei pulimenti dell'industria orafa.

Lavorano direttamente sul luogo di produzione, eliminando così l'intervento di laboratori specializzati di recupero e abbattendo i relativi costi.

La tecnologia utilizzata prevede un trattamento di calcinazione statico senza fiamma diretta e trattamento termico dei fumi senza bruciatori o altri combustibili: in questo modo è assicurato la totale assenza di trascinamento di particelle, anche quelle più fini, del metallo prezioso che si intende recuperare.

Oltre a garantire una concentrazione di polveri nelle emissioni all'interno dei valori delle normative comunitarie, il trattamento di depurazione dei fumi consente il recupero della frazione infinitesimale delle particelle che dovesse essere trascinata dai fumi.

Tutto il ciclo di trattamento è controllato mediante un'unità computerizzata, che permette di programmare la temperatura di funzionamento e la durata di ogni fase del processo prima dell'inizio del ciclo. Inoltre è possibile registrare tutti i parametri operativi.

Contatta Azienda