Formulazione e produzione di prodotti verniciati: Colorificio Feroni, una storia di successo

Data: 24 novembre 2020 | Settore: Industria

Un bell'esempio d'imprenditoria italiana

Fondata nel 1977 il Colorificio Feroni è un bell'esempio di imprenditoria italiana, una storia che unisce competenza, professionalità, esperienza e passione. Specializzati nella formulazione e produzione di prodotti vernicianti per il professionista e il privato, Colorificio Feroni si propone con una gamma completa molto articolata.  Una varietà di soluzioni che spaziano dagli impregnanti alle finiture interne ed esterne per il legno, dalle vernici decorative alle formulazioni opportunamente studiate per il ripristino di situazioni critiche come nel caso di Legno Vivo e UV Filter, fino alle vernici pedonabili ed epossidiche all’acqua per pavimenti. Certificata ISO 9001-2015 i prodotti vernicianti di Colorificio Feroni, dalla formulazione al prodotto finito, sono realizzati all’interno dei laboratori dell’azienda.

Alla guida la seconda generazione, i tre fratelli Feroni presente e futuro del Colorificio che condividono la propensione all'innovazione, la ricerca unita all’esperienza come chiave per sviluppare nuove soluzioni in linea con le esigenze del mercato. Un’impronta dinamica e versatile, quella impressa all’azienda, che sottolinea l‘importanza di saper raggiungere il mercato nei modi e nei tempi che questo richiede.

Con un reparto ricerca e sviluppo sempre in primo piano, Colorificio Feroni si mostra attento a valorizzare il rapporto con i propri collaboratori, elementi determinati nella nascita di nuovi progetti così come nella gestione delle sfide quotidiane.

Il Colorifico Feroni in questo difficile 2020: spirito di squadra, un team giovane e dinamico e il desiderio di fare sempre meglio

In questo 2020 l’azienda, come tutte le attività nazionali e internazionali ha cercato di affrontare e reagire all'emergenza sanitaria in corso nel modo più costruttivo. Sempre operativi anche nei mesi più difficili, ha dato prova di professionalità e grande versatilità nel reagire in modo pronto anche a richieste distanti dagli standard abituali. Piccoli formati e prodotti abitualmente poco richiesti sono stati al centro di un flusso intenso e concentrato di ordini.

Ma il 2020 ha visto concretizzarsi anche diversi progetti nati nel corso del precedente anno; uno dei più importanti sicuramente è stato il certificato di validazione riconosciuto a Colorificio Feroni da Biosafe per l'impregnante Serie MIBOR.

Un traguardo rilevante per l’azienda che propone un impregnante ad acqua efficace e sostenibile, durevole e dall’applicazione semplificata.

Conforme ai requisiti C.A.M. l'impregnante MIBOR può essere impiegato nella gare d’appalto pubblico, è privo di emissioni nocive e tale resta per tutta la vita utile della struttura lignea sulla quale viene impiegato. Ideale nelle riqualificazioni, è un prodotto che migliora la qualità degli interventi anche per l’ulteriore semplificazione nelle procedure di applicazione apportata.

E proprio con l’impregnante della serie MIBOR Colorificio Feroni ribadisce il suo interesse per il miglioramento delle formulazioni già esistenti e la ricerca costante di nuove soluzioni capaci di sintetizzare qualità e sostenibilità.

L’impronta dinamica ben riconoscibile nelle intenzioni e nelle azioni dell’azienda Veneta ricorre anche nella scelta dei formati che spaziano da 0,5 litri al lattaggio grande per soddisfare ogni esigenza. Non da meno sono le scelte per il packaging che privilegiano litografie curate e sempre d’impatto per agevolare la riconoscibilità del marchio e valorizzare il prodotto nella vetrina del punto vendita.

Ricerca, ideazione, formulazione, test, produzione e commercializzazione, ogni fase di lavoro  porta la firma del Colorificio Feroni ed esprime qualità e passione di un’azienda all’avanguardia.  

Valeria Cei

MAGGIORI INFORMAZIONI SULL''AZIENDA

Altre news dal settore Industria: