Salone del Camper: dall'8 al 16 settembre 2018

Data: 31 agosto 2018 | Settore: Sport e Turismo
Salone del Camper: dall'8 al 16 settembre 2018

Salone del Camper: Mercedez Benz entra nell’élite degli espositori

I viaggi on the road e con casa, seppur di piccole dimensioni, appresso, si sa, rappresentano una moda destinata ad aumentare. Più che una tendenza, si tratta di un vero e proprio stile di vita, un modo di vivere la vacanza, in solitudine o con la famiglia, che sempre più spesso affascina un maggior numero di persone.

Dai motorhome super lusso che attraversano l’America, noleggiati sul posto, ai camper più piccoli, ma ricchi di comfort, che girano l’Europa, l’attenzione verso le case mobili su ruote e la libertà che viaggi del genere possono regalare, seppure impegnativi, stanno sicuramente aumentando.

Ecco che tutte le curiosità di addetti ai lavori e di appassionati saranno trattate durante il Salone del Camper, che torna a Parma dall’8 al 16 Settembre. La fiera si occupa in prima linea di caravan, accessori, percorsi e mete da raggiungere. L’edizione 2018 ha raccolto le adesioni di 160 espositori già a Maggio, raggiungendo in tempi record il sold-out per questo appuntamento di Settembre.

L’esposizione si articolerà su una superficie di 140 mila metri quadrati, dove saranno messe in evidenza le eccellenze di questo settore, alle quali si aggiunge, per la prima volta, anche il marchio di Mercedes Benz Italia, affiancato da Mondo pick-up, Autostar ed Eurocaravnning Gmbh & Co Kg, a sottolineare l’efficienza di un comparto sempre in crescita. Nel 2017 il mercato dei veicoli ricreazionali cresce in fatto di produzione, che raggiunge un +43,4%, e di immatricolazione, che raggiunge un +20%.

L’idea del riavvicinarsi alla natura è ciò che spinge il turismo in questo senso e la fiera mantiene lo stesso slogan “Vai dove ti porta il cuore”, che esprime al meglio questa esigenza, così vicina a temi come libertà, cultura, gastronomia, esperienza, territorio e sostenibilità. 

L’edizione 2018 ripropone appuntamenti consolidati come la sezione “Percorsi e Mete” che suggerisce idee di viaggio per esperienze uniche, legate alla cultura di ogni territorio, e come “Tende e Tende” per chi ama l’avventura ancora più a contatto con la natura, dove si trovano soluzioni per dormire sugli alberi e sui tetti delle auto. 

L’area test è tra quelle più attese, permetterà di provare in anteprima le innovazioni proposte per i camper del futuro.

Viaggio e cultura spesso camminano per mano, infatti in questa nona edizione del Salone del Camper si lascia spazio a 14 scrittori (tra cui Asmae Dachan, Seba Pezzani, Silvia Ugolotti, Giuliano Pugolotti, ecc.) che possono testimoniare esperienze di vita e di avventure estreme, particolari, a tratti molto complesse e ricche di spunti.

L’esperienza di questa fiera porta spesso gli appassionati a sostare nei pressi del centro fieristico per vivere appieno ogni momento, nel pieno stile del camperista. Ecco che il Salone del Camper risponde con GEO, una Green & Outdoor Area di oltre 100.000 metri quadrati che può ospitare fino a 3.300 posti auto e 80 posti camper. L’area verde è completa di stepping stone e percorsi ecologici tra filari e alberi. 


Alberta Barbagli

VISUALIZZA LA SCHEDA DELL'EVENTO

Condividi su:

Altre news dal settore Sport e Turismo: