Tecnologia idrogetto, acqua alta pressione SODIAN ITALIA

Data: 3 luglio 2017 | Settore: Edilizia
Tecnologia idrogetto, acqua alta pressione SODIAN ITALIA

Sodian Italia, gli specialisti europei delle tecnologie a idrogetto

Le tecnologie a idrogetto sono efficaci in molteplici applicazioni: disincrostazioni, scarificazioni, sverniciature, demolizioni, sia per la pulizia industriale, sia per interventi su infrastrutture stradali e aeroportuali. Infatti, utilizzando robot e macchine speciali, il getto d’acqua ad alta pressione rimuove sporco, vernici e incrostazioni senza intaccare i materiali trattati. Per esempio, negli interventi su infrastrutture in calcestruzzo armato, il getto non aggredisce le armature di ferro. E non si producono vibrazioni neanche alle pressioni maggiori (fino a 3.000 bar).

Gli specialisti europei dell’idrogetto: Sodian

Il gruppo Sodian è il punto di riferimento europeo per le tecnologie a idrogetto. Questa posizione di leader è dettata sia dalle dimensioni del parco macchine Sodian – il maggiore in Europa –, sia dall’elevatissima specializzazione e know how delle aziende del gruppo. Per esempio, Sodian ha introdotto la pulizia a idrogetto nel settore delle condotte idroelettriche. O, ancora, ha sviluppato un sistema robotizzato per l’idrolavaggio-idroscarifica delle gallerie autostradali. Questo sistema rimuove la vecchia vernice dalle pareti occupando una sola corsia, lasciando così l’altra libera per la circolazione veicolare.

Gli esperti dell’idrogetto: Sodian Italia – Gruppo Sodian

Pallinatura stradale con idrogettoLa casa madre Sodian si trova in Austria, però le aziende del gruppo sono anche in Germania, Svizzera e Italia. Nel nostro paese Sodian si presenta come Sodian Italia, azienda con sede a Bolzano. Per conoscere meglio quali sono le applicazioni dell’idrogetto ad alta pressione, abbiamo intervistato il signor Amin Burger di Sodian Italia. Prima di tutto, però, abbiamo chiesto a Burger di indicare perché il parco macchine del gruppo rappresenta un unicum assoluto in Europa e non solo – Sodian lavora in tutta Europa e in numerosi paesi extra-europei.

«Il nostro – afferma Burger – è certamente il parco macchine per l’idrogetto più grande in Europa: disponiamo di molti camion a pressione e di molti robot. Tuttavia, non è esclusivamente una questione di numeri, bensì di tecnologia ultraspecialistica. Molte delle macchine sono state costruite su nostra esplicita richiesta. In altre parole, abbiamo individuato applicazioni dell’acqua ad alta pressione che prima non esistevano, e abbiamo chiesto alle aziende costruttrici dei macchinari di realizzare tecnologie dedicate».

Lavorazioni con idrogetto ad alta pressione Sodian Italia

Con le proprie pompe robotizzate ad acqua ad alta pressione (fino a 3.000 bar), Sodian Italia partecipa ad appalti per interventi su grandi opere, commissionati da enti pubblici o dalla media e grande industria. Fra le lavorazioni più richieste, si collocano certamente l’idrolavaggio-idroscarifica gallerie e la sgommatura aeroportuale.

Idrolavaggio-idroscarifica gallerie

«Annualmente – spiega Amin Burger –, le pareti delle gallerie autostradali vengono riverniciate. Però, con gli anni, i vari strati di vernice si accumulano e tendono a sbriciolarsi, cadendo a terra. Per questo motivo, dopo un certo periodo, l’unica soluzione è asportare e rimuovere completamente i vari strati di vernice per cominciare di nuovo da zero. Il nostro sistema di idrolavaggio-idroscarifica gallerie rimuove la vernice rapidamente e senza interrompere la circolazione. Il sistema è composto di un camion 4 assi, un piatto pulente montato su un braccio meccanico sull’avantreno con l’avanzamento idrostatico e la totale aspirazione contemporanea sia dell’acqua che del materiale rimosso, senza sporcare per terra (nei cantieri più grandi vergono usati anche impianti mobili per il riciclaggio dell’acqua). La scarifica rimuove millimetro per millimetro le vecchie vernici, senza danneggiare la parete. Il tutto installato su un camion, che lavorando occupa una sola corsia».

Sgommatura aeroportuale

La sgommatura aeroportuale, invece, è una lavorazione che, sfruttando la potenza dell’acqua in pressione, rimuove dalla pista la gomma lasciata dagli pneumatici. «Va sottolineato che il getto è selettivo e rimuove esclusivamente la gomma, lasciando intatta la segnaletica orizzontale».

Idroscarifica pavimentazione

Sodian Italia esegue una lavorazione simile, l’idroscarifica pavimentazione, anche sull’asfalto di strade e autostrade. In questo caso si tratta di una pulizia della superficie stradale, senza intaccare la segnaletica orizzontale. «Inoltre, sull’asfalto interveniamo anche per rispondere ad altre esigenze, come l’irruvidimento e l’incremento del grip».

Pallinatura

Per la preparazione delle superfici, nei casi in cui l’acqua non sarebbe efficace, il gruppo Sodian ha messo a punto il metodo della pallinatura. «Un mezzo speciale lancia sulla superficie delle microsfere metalliche a una velocità di circa 300 km/h. Queste battono sull’asfalto (ma anche su calcestruzzo, cemento, acciaio) determinando l’incrudimento della superficie». La pallinatura è rapida, sicura e pulita. Ogni microsfera è immediatamente recuperata da un separatore magnetico, così come viene recuperata la polvere prodotta dalla lavorazione.

Luca Cavera

CLICCA PER CONTATTARE L'AZIENDA



Immagini news:

Altre news dal settore Edilizia: