Con Transpotec, Verona fa il punto sui trasporti e sulla logistica

Data: 7 febbario 2017 | Settore: Logistica
Con Transpotec, Verona fa il punto sui trasporti e sulla logistica

A Verona si fa il punto sui trasporti e sulla logistica con Transpotec.

L’appuntamento è fissato dal 22 al 25 Febbraio presso Veronafiere, in occasione della nuova edizione di Transpotec, fiera dedicata al mondo dell’autotrasporto e della logistica.

Qui si puntano i riflettori a 360 gradi su mezzi pesanti e commerciali, sui servizi per l’autotrasporto, la componentistica, gli allestimenti, prodotti nuovi ed usati.

La fiera, come da tradizione, si compone di momenti formativi, di spettacolo e di aree dedicate ai test drive per provare sul posto nuove tipologie di automezzi e valutarne l’efficacia tecnologica.

La marcia verso questa nuova edizione è stata serrata nei mesi scorsi, infatti già nel mese di Giugno 2016 risultavano occupati gli spazi di metà della superficie espositiva, ed oggi l’area prevista è interamente sold out ed è stata ampliata.

Il settore ha dimostrato durante tutto l’anno 2016 segnali di crescita (secondo i dati delle immatricolazioni da fonti UNRAE sembra che la chiusura generale del 2016 si aggiri su un aumento del +38%) e dunque gli organizzatori si sono impegnati per soddisfare le esigenze attuali dei professionisti che rappresentano questo settore.

Tra le innovazioni in esposizione si trovano soluzioni sempre più tecnologiche ed anche sostenibili, verso un miglioramento globale del mondo dell’autotrasporto.

Si punta a proporre prodotti a temperatura controllata, si ricercano performance in grado di abbassare i consumi energetici, si mettono in evidenza carburanti ed additivi dalle prestazioni elevate ma con particolare attenzione verso la riduzione delle emissioni a favore di un ambiente più sano.

Fiera Transpotec 2017

Una delle novità assolute dell’edizione 2017 è sicuramente l’Aftermarket Village, una zona interamente rivolta a chi opera nella manutenzione tecnica dei mezzi, che mette in mostra accessori e ricambi.

L’intenzione degli organizzatori quest’anno è fare sì, il punto, ma soprattutto creare networking, “fare sistema”, in un mercato in cui la collaborazione e la condivisione di energie e di confronti diventa sempre più la marcia distintiva per raggiungere nuovi risultati.

Maggiore spinta è stata data anche all’internazionalizzazione, infatti per questa edizione si attendono circa cento top buyer provenienti da 20 Paesi, tra i quali Europa, Europa dell’Est e Mediterraneo.

La fiera completa la sua offerta andando in scena in concomitanza con SaMoTer, appuntamento triennale del Salone Internazionale delle Macchine Movimento Terra per i Cantieri e per l’Edilizia.

Si tratta della principale manifestazione italiana dedicata al comparto delle costruzioni.

Negli stessi giorni e sempre presso i padiglioni del quartiere fieristico di Veronafiera si terrà anche Asphaltica, Salone dedicato alle Tecnologie e alle soluzioni per le pavimentazioni stradali, la sicurezza e le infrastrutture.

Transpotec, SaMoTer ed Asphaltica affiancate in un unico ingresso rappresentano un valido punto di aggiornamento e di sviluppo delle opportunità di business, per chi opera nel settore dell’autotrasporto.

Alberta Barbagli

CLICCA PER VISUALIZZARE LA SCHEDA DELL'EVENTO TRANSPOTEC

CLICCA PER VISUALIZZARE LA SCHEDA DELL'EVENTO ASPHALTICA

CLICCA PER VISUALIZZARE LA SCHEDA DELL'EVENTO SAMOTER


Immagini news:

Condividi su:

Altre news dal settore Logistica: