Cartucce per demolizione controllata Green Break - Non-Explo Italia Srl

Azienda Produttrice:

Non-Explo Italia Srl

0732 619172

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Cerchi cartucce per i lavori di demolizione controllata per scavi civili e minerari? Scegli Green Break Technology by Nonexplo Italia

Le cartucce non detonati Green Break Technology, chiamate più semplicemente cartucce GBT, sono il nuovo ritrovato tecnologico nell'ambito delle demolizioni controllate per scavi in roccia e per applicazioni minerarie. Rompono con efficacia e facilità sia la roccia che il calcestruzzo o cemento armato.

Cartucce non detonanti

A differenza degli altri sistemi di demolizione (Nonex, ecc) le cartucce Gbt hanno la possibilità di aumentare la loro forza inserendo nel foro un rinforzo (cartuccia ausiliaria).

Come sono composte?

La loro funzione è basata  su un composto chimico non detonante.

Quando le cartucce vengono attivate elettricamente il composto reagisce istantaneamente producendo elevati volumi di gas (innocui) composti principalmente da azoto e anidride carbonica. Il gas prodotto, a sua volta, provoca la dilatazione della cartuccia la cui pressione sui lati del foro genera la rottura controllata di roccia o cemento.

Cosa si può demolire?

  • Demolizioni controllate in miniera o sott'acqua
  • Applicazioni nei pressi di abitazioni civili
  • Scavi di trincee
  • Taglio del cemento armato
  • Rottura controllata di grosse pietre
  • Operazioni di delicato e complesso soccorso sotto terra
  • Operazioni in strutture crollate in cemento armato

Il sistema Green Break Technology è costituito da 2 cartucce, una chiamata Safety, l'altra Auxiliary. Safety è una cartuccia di colore giallo fluorescente utilizzata come innesco e progettata per agganciarsi alle cariche aggiuntive, Auxiliary, di colore arancione, è invece la cartuccia ausiliaria e funziona solo se agganciata alla cartuccia Safety.

Possono essere aggiunte varie cartucce ausiliarie fino ad oltre 1 Kg.

Il colore fluorescente rende le cartucce visibili anche in situazioni scarsamente illuminate.
La gestione del prodotto è più semplice se confrontata con l’esplosivo "tradizionale": innanzitutto non è necessaria la presenza delle forze dell'ordine durante l'uso delle cartucce, non è necessario che il prodotto venga trasportato da un mezzo speciale e non è necessario provvedere alla distruzione della polvere utilizzata per l'esplosione.
Le cartucce GBT sono classificate con numero ONU 0323 classe 1.4S e autorizzate all'uso anche in Europa perché provviste del marchio CE.

Contatta Azienda