Armadietti di ricarica cellulare - Boxotto

Azienda Produttrice:

Boxotto

02 45506366

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Boxotto: Armadietti di ricarica cellulare, tablet e videogiochi da installare in stabilimenti balneari e in luoghi pubblici e affollati

Si tratta del miglior sistema esistente che offre il servizio di ricarica per tutti i dispositivi portatili come cellulari smartphone, tablet e videogiochi; è dotato di pratica presa USB ed è caratterizzato da:
- sicurezza, in quanto sistema certificato EMC per emissioni elettromagnetiche, realizzato con materiali antifiamma e dotato di certificazione CE
- velocità, grazie alle prese alimentate direttamente in ogni sportello
- affidabilità, perché realizzato con materiali made in Italy di qualità, privo di spigoli vivi e idoneo all’alloggiamento di oggetti di valore in totale sicurezza

Grazie alle sue caratteristiche costruttive Boxotto risulta essere il prodotto leader nel panorama europeo; è infatti un marchio registrato sia in Italia sia in Europa e tutte le sue parti costruttive sono studiate e certificati al fine di garantire un servizio in totale sicurezza.

Può essere utilizzato sia in modalità gratuita sia a pagamento, per i dipendenti o per i clienti, a totale discrezione della struttura/azienda che decide di installarlo presso la propria sede.

Armadietti ricarica smartphone

Armadietti di ricarica Boxotto: qualche dettaglio in più sulla loro struttura

E’ utilizzato il nobilitato idrofugo per la struttura e l’alluminio per gli sportelli: in questo modo Boxotto è preservato da ruggine e corrosione e lo rende indicato anche per essere utilizzato in ambienti umidi come le spiagge, le palestre, le piscine, le navi e molto altro ancora.

Inoltre le porte spesse 1cm unite al pannello frontale di 2,5cm ed ai pannelli laterali da 1,9cm corredate di cerniere appositamente realizzate e montate a filo assicurano un vano perfettamente chiuso, protetto e difficile da forzare ad ulteriore garanzia di assoluta sicurezza.

Per la parte elettrica sono utilizzati esclusivamente materiali italiani certificati CE mentre la cavetteria è realizzata mediante cavi autoestinguenti e antifumo; ogni box possiede circuiterie singole e indipendenti, in modo tale che un eventuale malfunzionamento di uno sportelli non vada ad inficiare in nessun modo sul funzionamento degli altri.

Inoltre l’utente durante l’utilizzo di Boxotto non è mai a contatto con la parte elettrica, la quale è opportunamente isolata mediante un rivestimento in materiale plastico.

L’interno di ogni box è costituito da materiale autoestinguente e antifumo così da scongiurare la propagazione di fuoco e l’emissione di gas combusti nocivi in caso di incendio.

E’ alimentato da un unico punto sorgente a 220Vca ed ogni vano è corredato da una presa USB doppia che eroga 2,1A a pieno carico posizionata sulla parte posteriore interna del vano stesso; grazie ad un ripiano semovente a ribaltina è possibile alloggiare e ricaricare 2 dispositivi elettronici in contemporanea, che siano tablet o smartphone.

Gli sportelli possono essere personalizzati inoltre nelle colorazioni standard: verde, rosso, arancio, blu, giallo, bianco e nero. Su richiesta è possibile verniciarli con colori differenti.

Armadietti di ricarica cellulari e tablet Boxotto: i sistemi di chiusura

Armadietti di ricarica cellulari

E’ possibile montare 6 serrature differenti:

  1. a combinazione elettronica 4 digit – così da permettere la gestione in autonomia da parte dell’operatore; il codice segreto deve essere composto da 4 cifre tra le dieci disponibili sulla tastiera ed ogni qualvolta che si apre il vano, la memoria della serratura si resetta in automatico. La serratura è dotata di batteria interna (durata 2 anni) così da assicurarne il funzionamento anche in assenza di corrente.
  2. a chiave tradizionale – ideale per il servizio di ricarica e custodia gratuito. Ogni chiave può aprire solo il relativo box a cui è associata. Durante l’utilizzo l’utente alloggia il proprio dispositivo all’interno del box e richiude a chiave, portandosela dietro; quando non desidera più utilizzare il box, lascerà la chiave nella serratura e lo sportello aperto. Ogni box è dotato di 2 chiavi, di cui una ad uso del gestore in caso di emergenza o ispezioni.
  3. con chiusura a lucchetto – è indicato per uso interno e in modalità gratuita. Può essere utilizzato sia con i lucchetti forniti a corredo sia con lucchetti personali.
  4. con serratura a moneta da 50c a 2€ - perfetta per rientrare in breve tempo dall’investimento effettuato. La meccanica con cui è realizzata la serratura prevede il prelievo della chiave dopo l’introduzione della moneta, che cadrà nel cash box. Nel caso in cui si desidera offrire il servizio gratuitamente, è possibile non installare il cash box sulla serratura.
  5. con sensore di prossimità – è completamente elettronica e l’apertura del vano è comandata da braccialetto, tessera, portachiavi o altri oggetti esterni. Utilizza il protocollo standard MIFARE: per aprire lo sportello è necessario premere il tasto ON e avvicinare l’attuatore esterno, l’operazione di addebito avviene in modo automatico. Tale serratura può essere integrata in sistemi più complessi e può essere gestita da un programma esterno che consente apertura e chiusura a tempo, ricarica budget, fatturazione del servizio e molto altro ancora. Anche in questo caso è presente una batteria interna (durata 2 anni) così da assicurare il funzionamento anche in mancanza di corrente elettrica.
  6. a combinazione meccanica 4 digit – per una gestione in totale autonomia da parte dell’utente che inserisce il proprio dispositivo all’interno e, dopo aver chiuso lo sportello, decide il codice segreto di chiusura composto da 4 numeri. Quando si gira la manopola lo sportello si chiude; si consiglia di mescolare le rotelle così da non lasciare la combinazione in evidenza. Ogni volta che si riapre lo sportello la memoria della serratura si resetta in automatico. In caso di necessità il gestore è dotato di chiave di sicurezza per riaprire lo sportello e reimpostare la combinazione

Boxotto: come avviene la ricarica di smartphone e tablet

Cavi per Boxotto​Ogni vano contiene 2 prese USB standard a cui è possibile connettere un cavo terminato dal connettore necessario alla ricarica; le prese sono indipendenti dagli altri vani ed erogano 2,1A così da poter ricaricare tutti gli smartphone e tablet presenti sul mercato.

L’unità di alimentazione inoltre è intelligente: in caso di utilizzo di una sola presa, l’intero budget di corrente viene convogliato verso l’apparato connesso nel rispetto della quantità consentita per il relativo dispositivo; invece, nel caso di utilizzo di entrambe le porte USB, il budget di corrente viene suddiviso in due in modo adeguato alla singola richiesta. Quando la batteria del dispositivo è carica, viene erogata solo la corrente di mantenimento carica.

Armadietti Boxotto

Il sistema standard non è fornito con cavi USB; è possibile acquistarli singolarmente per tipologia e lunghezza dal relativo catalogo accessori Boxotto. Si ricorda che i cavi forniti sono gli unici certificati per caratteristiche elettriche all’erogazione del servizio di ricarica sopra descritto. E’ inoltre possibile, opzionalmente, utilizzare un apposito ferma cavo che impedisce l’asportazione degli stessi.

Armadietti di ricarica Boxotto – le tipologie disponibili

E’ possibile installare il sistema Boxotto sia in orizzontale sia in verticale così da creare gruppi interconnessi tra loro ma dotati di un solo punto di alimentazione. Ogni apparato è dotato di una presa di alimentazione di ingresso e, conseguentemente, di una di uscita che permette il passaggio dell’alimentazione all’apparato successivo.

Boxotto è disponibile anche nelle versioni:

Da incasso

Armadietti da incasso Boxotto

indicati per arredatori e mobilieri così da poter inserire Boxotto in pareti e mobili di arredamento e integrarli perfettamente nel design desiderato

Totem

Totem Boxotto

insieme al servizio di ricarica si presentano anche come complementi d’arredo

Boxart

Armadietti Boxart

con pannelli in vinile resinato personalizzati a seconda delle necessità



Non meno importante è la versione Armadietto portaoggetti: armadio modulare composto da diversi vani dotati di serratura, copri serratura e targhetta porta numero. La struttura è priva di parti metalliche così da assicurare una perfetta pulizia; inoltre schiena e fianchi di ciascun modulo è composta da una unica lastra. E’ possibile implementare anche la funzione di ricarica.

Contatta Azienda