Sfere portanti per movimentazione carichi - RGPBalls Srl

Azienda Produttrice:

RGPBalls Srl

02 6178857

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Sfere portanti RGPBalls: la soluzione per la movimentazione lineare dei carichi industriali

Sfere portanti per movimentazione carichi: Serie SPM massiccia con flangiaSi tratta di sistemi multidirezionali costituiti da una sfera di grande dimensioni che ruota su sfere di diametro più piccolo (in numero predeterminato); il tutto è racchiuso in una sede emisferica.

La lavorazione di ogni componente è effettuata con massima cura al fine di mantenere un attrito particolarmente contenuto, che permette di utilizzare una ridotta forza per la movimentazione dei carichi.

Le sfere portanti RGPBalls sono realizzate con supporti da 8 a 90 mm per la sfera maggiore, utilizzando diverse tipologie di materiali come: acciaio, acciaio inox, lamiera stampata e materiali plastici. Inoltre sono disponibili in versioni con rivestimenti differenti così da preservare nel tempo la resistenza all'ossidazione.

E' possibile assemblare componenti con materiali differenti così da soddisfare tutte le necessità di utilizzo.

Le sfere portanti per movimentazione carichi firmate RGPBalls sono realizzate principalmente in 2 tipologie:

  1. con alloggiamento in acciaio tornito da barra e temprato, utilizzate per carichi pesanti, forti sollecitazioni, urti e condizioni gravose
  2. con componenti in lamiera stampata, ideali per carichi di entità minore

E' inoltre disponibile una guarnizione in feltro per assicurare una maggiore pulizia della sfera più grande, quando è in rotazione, evitando che le impurità siano a contatto delle sfere e ricircolo; sono presenti uno o più fori di scarico.

Sono fornite già pre-lubrificate così da agevolarne la conservazione qualora non utilizzate.
Non necessitano di particolari lubrificazioni o accorgimenti; si consiglia di provvedere periodicamente alla pulizia, in caso di condizioni di impiego critiche.

Sfere portanti RGPBalls: condizioni di impiego

E' possibile posizionarle in qualsiasi orientamento, ad esclusione di particolari versioni dedicate esclusivamente ad applicazioni specifiche.

La temperatura di utilizzo è compresa tra i -20°C e i +100°C; è possibile raggiungere le temperature di +150/200°C eliminando la guarnizione parapolvere interna.
Si consiglia per le alte temperature di utilizzare le versioni in cui i componenti sono tutti in acciaio inox AISI 420C senza guarnizione.
Le guarnizioni realizzate in materiale plastico sono idonee per l'uso a temperatura ambiente.

E' bene calcolare correttamente il massimo peso che ogni sfera può sopportare: è necessario dividere per 3 il peso del carico da movimentare per ottenere la tipologia e l'entità del carico su ogni singola sfera.
Si consiglia di considerare un idoneo margine di sicurezza.

Per le condizioni di impiego dettagliate e le caratteristiche tecniche consulta il catalogo in pdf.

Contatta Azienda