Guarnizioni in PTFE modificato Jointex® - Texpack Srl

Azienda Produttrice:

Texpack Srl

030 7480168

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Jointex®: giuntatura per guarnizioni ideale per ridurre le emissioni fuggitive e gli impieghi con sostanze chimiche aggressive

La gamma di prodotti Jointex® Texpack® è realizzata con un materiale sostitutivo all’amianto e ai convenzionali prodotti in PTFE.

Guarnizioni Jointex

La maggior parte degli articoli Jointex®  sono prodotti con una particolare varietà di PTFE, noto come “PTFE modificato”, che possiede la caratteristica di una struttura polimerica modificata (integrazione del modificatore PPVE a bassa concentrazione nella catena lineare del polimero). I vantaggi del PTFE modificato sono: resistenza maggiore alla sollecitazione di compressione, più alta elasticità, minore porosità e permeabilità.

Si tratta di prodotti raccomandati per tutte le esigenze di riduzione delle emissioni fuggitive e per gli impieghi con sostante chimicamente aggressive; in particolare sono utilizzate in: industria chimica, petrolchimica, cartaria, alimentare e farmaceutica.

La soluzione ideale per tutte le tipologie di fluido, tranne i metalli alcalini fusi, l’acido fluoridrico, il fluoro gassoso o i composti che lo possono generare.

Nel dettaglio

Giuntatura Jointex® red
E’ in lastra di qualità superiore; è costituito da PTFE caricato con particelle di silice disperse in modo omogeneo attraverso il composto. Il processo produttivo di tale giuntatura permette di avere proprietà meccaniche isotropiche che determinano resistenza al creep e capacità di tenuta anche in caso di elevate temperature.

Giuntatura Jointex® blue
E’ perfetta per realizzare guarnizione piane; è costituita da PTFE caricato con fibre di vetro. Possiede valide proprietà meccaniche così da garantire tenuta elevata nel tempo. E’ stabile all’invecchiamento per esposizione a luce e agenti atmosferici; inoltre è facilmente lavorabile per tranciatura o tornitura.

Giuntatura Jointex® white
Anch’essa è utilizzata per guarnizioni piane; a differenza della precedente è costituita da PTFE modificato e rinforzato con cariche termoresistenti. Presenta notevoli caratteristiche meccaniche dovute alla modifica della struttura del polimero e dal processo produttivo che determina l’orientamento isotropico dei componenti nel piano della guarnizione. Inoltre è caratterizzata per ottima tenuta anche a bassi carichi di serraggio e ad alte temperature.

Giuntatura Jointex® micro
Anch’essa, come la prima, è in lastra di qualità superiore; è costituita da PTFE caricato con microsfere di vetro. La guarnizione così realizzata risulta avere elevata compressibilità ed elasticità a garanzia di elevata tenuta anche per bassi carichi di serraggio. Le proprietà meccaniche sono isotropiche nelle due direzioni del piano e si mantengono anche a elevate temperature. Inoltre il materiale è stabile rispetto all’invecchiamento per esposizione solare e agli agenti atmosferici ed è lavorabile con facilità per tranciatura o tornitura.

Contatta Azienda