Pressa servo ibrida di precisione T.300 - Locatelli Meccanica Srl

Azienda Produttrice:

Locatelli Meccanica Srl

0575 48305

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Locatelli Meccanica e la sua nuova linea di presse Servo-Ibride

Pressa servo-ibrideSempre più spesso sentiamo parlare della tecnologia "ibrida", e generalmente questa viene associata allo sviluppo delle attuali automobili.

Noi siamo riusciti ad implementare la tecnologia ibrida sulle nostre presse, costituendo così una novità nel campo dello stampaggio industriale a basso impatto di consumi.

Con queste macchine siamo in grado di offrire tutti i vantaggi della servo-tecnologia, che sono la flessibilità di programmazione, l’affidabilità e l’accuratezza di stampaggio.

Questo consente la realizzazione di componenti ad alta precisione grazie anche alle tante opzioni di formatura offerte.

I vantaggi per la produttività sono evidenti:

  • Tempi di ciclo ridotti
  • Velocità di stampaggio ottimizzata, che porta a una maggiore durata dell’utensile e ad una sua minore usura
  • Possibilità inimmaginabili nella progettazione dei processi di stampaggio dei metalli
  • Riduzione nel consumo di energia
  • Riduzione dei costi di manutenzione
  • Nessun riscaldamento dell’ olio

Tutte le presse sono disponibili con controlli ESA compatibili con Siemens (Made in Italy) e con idraulica Voith Technology (Made in Germany).

Inoltre grazie ad un preciso meccanismo a scorrimento, queste presse sono caratterizzate da un movimento costante come se fosse una pressa meccanica tradizionale; in questo modo si ottiene una qualità costante delle parti stampate

Allo stesso modo è possibile programmare e modificare la velocità di scorrimento come se fosse una pressa idraulica.

Il cuore della macchina è un servo azionamento con un meccanismo a trascinamento integrato, un sistema elettrico / idraulico ecologico, a basso consumo. 

Queste caratteristiche assicurano un utilizzo inferiore di olio idraulico rispetto ai modelli convenzionali e sono in grado di garantire una ripetibilità entro tolleranze di ± 0,004 mm.

Infine il servomotore può essere selezionato in una versione più piccola rispetto al servo azionamento diretto garantendo un notevole potenziale per il risparmio energetico e una maggiore flessibilità.

In conclusione, la pressa servo-ibrida combina tutti i vantaggi di un modello meccanico e di uno idraulico, definendo macchine di nuova generazione per applicazioni fin'ora ritenute impossibili.

Scarica la scheda tecnica per tutti i dettagli

Contatta Azienda