Parete aspirante Serie CS per polveri di lavorazione industriale - Tecnoporro Sas

Azienda Produttrice:

Tecnoporro Sas

0883 262338

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Per l’aspirazione delle polveri di marmo da lavorazioni industriali, utilizza la parete aspirante della serie CS

Parete aspiranteE’ perfetta per l’aspirazione e la successiva filtrazione di tutte le polveri derivanti alle lavorazioni industriali di marmo, granito e materiali affini; è la soluzione perfetta per permettere al personale tecnico di lavorare in tutta sicurezza e senza pericolo di inalazione di polveri, garantendo ambienti salubri e puliti.

Le polveri sono abbattute ad acqua con doppio sistema: a cascata e a nebulizzazione.

La struttura della macchina è realizzata in acciaio inox AISI 304 di grosso spessore e internamente saldata con tecnologia TIG a garanzia di nessuna corrosione e quindi maggiore durata nel tempo.

E’ molto compatta ed è costituita da:

  • Area inferiore o di riciclo, composta da vasca contenente il fango derivante dall'abbattimento che può essere fatto defluire per poi aggiungere acqua così da attuare un nuovo ciclo.
  • Area centrale o vano di aspirazione e filtraggio, composto da appositi ugelli alimentati dalla elettropompa in acciaio inox sommersa, che inumidiscono la polvere e la fanno precipitare sul fondo; si aggiunge una gamma di filtri fermagocce che garantiscono il totale abbattimento delle polveri.
  • Area superiore o vano ventola, composto da un elettro ventilatore centrifugo che permette di aspirare le polveri e trasferire all’esterno l’aria depurata.
  • Area comandi, composta da un quadro comandi a norma CEI all'interno di una cassa a tenuta stagna al cui interno sono installati i vari dispositivi.

Come funziona?

L’aria piena di polvere attraversa il primo vano che, grazie al sistema di nebulizzazione, la appesantisce mediante l’acqua assorbita; successivamente la polvere precipita nella vasca con l’acqua per un totale abbattimento.

I filtri fermagocce trattengono così sia la polvere sia l’acqua restante mentre trasferisce l’aria depurata nel secondo vano che poi la porta all’esterno.

Scopri di più

Per tutti i dettagli tecnici scarica la scheda tecnica in pdf.


Seguici sui nostri canali Social!

YoutubeFacebookLinkedin

Contatta Azienda