Linea di colaggio sanitari BAV MULTI-STICK - SETEC Group

Azienda Produttrice:

SETEC Group

0761 540606

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Linea di colaggio BAV MULTI-STICK per wc a brida incollata

Unità di produzione per wcLa linea di colaggio BAV Multi-Stick è un sistema che permette di eseguire il di lavoro sui vasi sanitari, la parte tecnologicamente più ardua da realizzare per via della complessità delle forme. 


La linea è composta da 3 moduli: ciascun modulo lavora su 10 stampi ed è costituito da 2 linee di colaggio parallele esterne del corpo del vaso e da un gruppo parallelo per il colaggio della brida posta all’interno.
(Su richiesta possono essere studiate configurazioni di impianto differenti.)

Stampi rovesciati eseguono il colaggio del corpo del vaso sanitario. Negli stampi, infatti, il piede si trova nella parte alta mentre alla brida è riservata la parte bassa dello stesso, questo perchè la colatura deve avvenire con la parete esterna verso il basso (fori distribuzione acqua visibili a stampo aperto) così da risultare conformi alla posizione del “corpo” del WC per consentire una più facile operazione di incollaggio. Le stesse bride sono inclinabili individualmente di 30° per ottimizzare la fase di svuotamento degli stampi.

Quando la fase di colaggio è finita (formazione dello spessore e rassodamento), il processo continua coma segue:

  • Il piede, che poggia sull' elemento superiore, viene alzato insieme al gruppo dei laterali in modo tale che il pistone (maschio) dello stampo rimanga nella parte bassa. Questo movimento apre parzialmente lo stampo del corpo del vaso. A questo punto viene eseguita una rotazione di 120° del gruppo dei laterali (con dentro il corpo del vaso).
  • Dopo alcune operazioni di rifinitura, le superfici di attacco vengono preparate: si applica la colla sulla brida;
  • Il successivo abbassamento motorizzato degli stampi laterali provocherà l’accoppiamento con le bride ed il contemporaneo incollaggio dei pezzi colati sull’intera linea;
  • Terminata l’operazione di incollaggio della brida, i semistampi inferiori delle bride vengono resi solidali alle coppie laterali per mezzo di clips metalliche manuali consentendo il loro sollevamento in blocco.
  • Una volta sollevati nuovamente tutti gli stampi (laterali %2B bride) , gli stessi vengono ruotati di 120° per consentire la rimozione dei semi-stampi bride ed il loro riposizionamento nella posizione originaria. A questo punto si passa alla fase di rifinitura manuale
  • Al termine della fase di incollaggio vengono applicati i supporti di sfomatura in poliuretano;
  • Si procede ora alla fase di sformatura automatica operando la traslazione motorizzata dei nastri di deposito sino sotto gli stampi contenenti i manufatti colati ed incollati tra loro.
  • Poi mediante l’apertura contemporanea di tutti gli stampi si ottiene l’estrazione simultanea dei manufatti.
  • L’ultima fase vede i nastri di sformatura ritornare alla posizione originaria (lateralmente al modulo di colaggio) dove si trasformano in struttura di deposito temporaneo sino a che i pezzi colati non saranno rimossi per essere inviati alle successive fasi di lavorazione.

Su richiesta la linea di colaggio può essere dotata di nastri multi-piano per alloggiare un maggior numero di pezzi prodotti derivanti per esempio dall’utilizzo di tecnologie di colaggio in continuo (spag-less system).

La nuova macchina è stata progettata anteponendo l’esigenza di ridurre drasticamente l’impatto fisico dell’operatore durante il ciclo lavorativo; inoltre sono altresì migliorati gli standard legati al risparmio energetico (utilizzo di motori elettrici classe IE2) ed alla sicurezza dell’ambiente dell’aera operativa.

Numerosi i vantaggi tecnologici della nuova linea:

  • Automatizzazione della fase di incollaggio bride;
  • Estrazione simultanea dei pezzi colati;
  • Posizione di colaggio con brida in basso più idonea per evitare difetti tecnologici;
  • Alta flessibilità di applicazione al colaggio di articoli di design complicato e grandi dimensioni;
  • Stampi interamente apribili per consentire una essiccazione ottimale ed uniforme;
  • Possibilità di utilizzo con stampi in tecnologia spag-less;
  • Possibilità di produzione di articoli con design differente nella medesima linea produttiva;
  • Alta efficienza e forte abbattimento dei tempi morti di lavorazione.

CARATTERISTICHE TECNICHE:
Capacità produttiva: 30 pz/colata x 2(**) colate al giorno
Dimensioni di ingombro: Lunghezza 29.000 mm. x larghezza 7.000 mm. x Altezza 3.700 mm.
Potenza elettrica installata: 22,5 kW.

Contatta Azienda