Analisi fluidodinamica computazionale - Eurosystem Sistemi per la climatizzazione

Analisi fluidodinamica computazionale

Azienda Produttrice:

Eurosystem Sistemi per la climatizzazione

0322 890041

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Fluidodinamica computazione: il servizio di analisi di impianti con o senza diffusori microforati proposto da Eurosystem

Purtroppo nel corso degli ultimi anni attorno alla fluidodinamica computazionale CFD c'è stata molto disinformazione; quest'ultima è stata causata soprattutto dalla presenza sul mercato di piattaforme non valide e non idonee che promettono simulazioni a costo zero dei diffusori microforati.

L'ufficio tecnico Eurosystem è attrezzato con una piattaforma per l'analisi fluidodinamica reale e validata; dispone inoltre della competenza necessaria per poter eseguire l'analisi di impianti con o senza diffusori microforati utilizzando il metodo del calcolo Raynolds Average Navier-Stokes – RANS – e due dei principali modelli di turbolenza - k-e, Spalart-Allmaras – affidabili e dai risultati sicuri.

Poiché il lavoro che sta dietro ad un'analisi fluidodinamica computazionale è molto articolato e importante, tale servizio è offerto gratuitamente esclusivamente per gli impianti particolarmente onerosi da giustificare una spesa simile che l'azienda deve assorbire.
Diversamente, qualora non si rispettino i requisiti minimi per un'analisi gratuita, il servizio di analisi fluidodinamica è offerto a pagamento.

Ecco riepilogata la procedura con cui è eseguita l'analisi fluidodinamica computazionale Eurosystem:

  • Preparazione della geometria dell'impianto, mediante software di modellazione 3D
  • Preparazione della geometria del locale che ospiterà l'impianto, anch'essa mediante software di modellazione 3D
  • Meshing delle geometrie utilizzando software dedicato e successiva esportazione in formato digeribile dal pre-processor
  • Generazione della griglia di calcolo esaedrica, con rifinimento della dimensione delle celle nei punti critici
  • Setup del caso, successiva definizione delle condizioni al contorno per la risoluzione delle equazioni differenziali ed inserimento dati ambientali nel pre-processor
  • Invio del caso al solver, situato nel nodo di calcolo aziendale. Tale attività può richiedere un tempo variabile da qualche ora a svariati giorni, in base al numero di celle che costituiscono il dominio di calcolo compreso tra 250.000 a 100.000.000. Si segnala che per analisi molto complesse con numero di celle superiore a 60.000.000, l'azienda si avvale del supporto di centri di calcolo esterni
  • Post processing dei dati con plot di grafici, rendering di immagini e animazioni (se necessario)
  • Relazione finale


Come si evince dalla procedura sopra esplicitata, l'analisi fluidodinamica computazionale risulta essere un lavoro di notevole portata che nulla ha a che fare con quanto proposto dalle aziende concorrenti.


Fluidodinamica computazione

Contatta Azienda