Blocchi non autoclavati in cemento cellulare Isocem S/X - Isoltech Srl

Azienda Produttrice:

Isoltech Srl

035 4820680

Vai all'Azienda

Richiedi informazioni

Tipo:

Se cerchi una tecnologia ecologica per la produzione di blocchi non autoclavati scegli Isocem S/X

Sistema costruttivo Isoltech

Si tratta dell’ultima innovazione a marchio Isoltech: ti permette di realizzare blocchi in cemento cellulare utilizzando solo rifiuti o materie prime seconde a base silicea.

In questo modo è possibile attuare una politica di recupero entrando in un circolo virtuoso che permette di riciclare e risparmiare energia sia per la realizzazione dei blocchi sia per la climatizzazione.

I materiali utilizzati principalmente sono: fly ash (fumi da centrale termoelettrica), silica fume (da forni elettrici di leghe di ferro-silicio), vetro macinato, silicio (da recupero di pannelli fotovoltaici).

Perché scegliere Isocem S/X?
- Conservazione dell’ambiente
- Riciclo di rifiuti industriali
- Maggiore isolamento termico e acustico con minor consumo di materiale
- Risparmio energetico fino al 30% per riscaldamento e raffreddamento
- Risparmio economico

Come funziona?

I blocchi realizzati sono disponibili nelle seguenti dimensioni: lunghezza (fissa) 600 X altezza (fissa) 250 X larghezza 50/75/80/100/150/200/250/300/350/400.

Le densità disponibili sono: 500/600/700/800/900/1000/1100/1200 kg/m3. Sono disponibili densità maggiori per impieghi strutturali.

Tutti i blocchi è necessario che siano murati con colla a spessore sottile realizzata grazie all’apposito collante Acri105 da miscelare a cemento, sabbia e acqua con le dovute proporzioni.

Inoltre le pareti devono essere intonacate con intonaco in due strati con interposta la rete da cappotto.

Per tutti i dettagli scarica il file in pdf!

Contatta Azienda