Turbomix: sistemi di miscelazione tecnologici per il settore della cosmesi

Data: 16 marzo 2016 | Settore: Packaging
Turbomix: sistemi di miscelazione tecnologici per il settore della cosmesi

Negli ultimi anni l’attenzione dell’industria cosmetica nel migliorare il proprio impatto ambientale ha fatto passi da gigante cercando di scegliere materie prime sempre più sicure ma anche macchinari che sfruttano le più moderne tecnologie nel campo delle automazioni e degli impianti. La continua evoluzione tecnologica risponde oggi sempre più in maniera specifica alle esigenze e alle necessità delle aziende produttrici nel garantire prodotti finiti di elevata qualità.

Omas Tecnosistemi da oltre 40 anni propone impianti, macchine ed attrezzature per l’industria cosmetica efficienti ed estremamente sicure. Uno dei punti di forza di Omas è la linea di turboemulsori sottovuoto con omogenizzatore, mixer di alta qualità disponibili nella versione con movimento planetario o coassiale. Il design è stato studiato per permettere una facile pulizia e manutenzione.

Grazie al pannello di controllo touch-screen, la gestione di tutte le operazioni risulta estremamente facile e intuitiva. Il turboemulsore è disponibile in varie misure in base alle esigenze: Minimix con un serbatoio da 3 a 15 litri, Turbomix con serbatoio da 25 a 1000 litri e Turbomix Plus con serbatoio da 2000 a 5000 litri.

L’elevata affidabilità di questi macchinari ha incrementato la loro richiesta da parte delle aziende produttrici. «A breve – afferma Stefania Giudici, marketing manager di Omas Tecnosistemi - verrà inaugurato, l’ampliamento dello stabilimento di Cerro Maggiore con una superficie di 4000mq, dove è stato strutturato il nuovo reparto dedicato ai sistemi di miscelazione, in grado di affrontare e soddisfare richieste per turbo-miscelatori sottovuoto da 5 fino a 5000 litri, nonché per fusori a caldo, dissolutori e semplici serbatoi di miscelazione.

Queste soluzioni consentono di fornire impianti chiavi in mano che vanno dalla preparazione al confezionamento di prodotti cosmetici e farmaceutici garantendo la massima qualità e conformità alle norme di buona fabbricazione e direttiva macchine vigente».

Omas è certificata ISO 9001:2008 per la progettazione e fabbricazione di impianti di riempimento e tappatura e macchine accessorie, oltre che ISO 14001:2004.

VAI ALLA SCHEDA DELL'AZIENDA

Nicolò Mulas Marcello


Immagini news:

Altre news dal settore Packaging: