SigmaNEST 2022 – CAD/CAM avanzato per la gestione di laser, bevel, punzonatrici, fresatrici che espande “l’Officina Interconnessa”

Data: 2 Aprile 2022 | Settore: Industria
SigmaNEST 2022 – CAD/CAM avanzato per la gestione di laser, bevel, punzonatrici, fresatrici che espande “l’Officina Interconnessa”

Cincinnati, OH: –CAMBRIO, innovatore mondiale di soluzioni CAD/CAM, è orgoglioso di presentare la versione 22 della suite SigmaNEST. Miglioramenti su tutti i fronti del portfolio SigmaSUITE includono il nesting CAD/CAM per il taglio, fresatura, bevel, punzonatrici e taglio tubi e barre, senza dimenticare il focus sull’ ”Officina Interconnessa” che è di notevole supporto a grandi e piccole imprese.


 “SigmaNEST si impegna ad aiutare i nostri clienti a guidare il settore manifatturiero verso risultati mai visti prima, non solo attraverso un'ampia gamma di miglioramenti CAD/CAM, ma anche attraverso le nostre innovative soluzioni ”Officina Interconnessa” create appositamente per i produttori", afferma così il vicepresidente tecnico Glenn Durham.

Gli utenti noteranno fin dall'inizio la differenza grazie ad un programma di installazione riprogettato che rileva tutti i prodotti esistenti per l'aggiornamento. Parliamo di un balzo in avanti con funzionalità di importazione avanzate per i più recenti formati CAD nativi, come l'associazione di sketch alle operazioni SigmaNEST per NX e la mappatura delle proprietà delle parti 3D per SolidWorks. Inoltre, la libreria di profili SigmaNEST è stata ottimizzata per consentire modifiche superveloci delle geometrie parametriche per una programmazione CAD più efficiente.

SigmaNEST versione 22 introduce una serie di miglioramenti dell'interfaccia utente, come le opzioni per modificare i nomi delle lastre nell'albero delle funzioni, il controllo sulla densità di tratteggio per migliorare la visibilità dei report e l’ottimizzazione della sequenza dei layout im modalità multivista. Gli utenti possono anche selezionare il corretto disegno della struttura della macchina direttamente dal menu “configurazione parametri macchina” per vedere il proprio nesting in relazione alle dimensioni del banco e alla posizione delle lamelle.

SigmaNEST v22 dispone di un indicatore grafico per consentire agli utenti di convalidare le posizioni delle microgiunzioni per l'intero nesting prima di inviare il programma NC in produzione. Inoltre, le funzionalità di reporting delle icone sono state migliorate con il supporto dei parametri di processo come amperaggio o tipo di gas, miglioramenti visivi del testo nel nesting e la possibilità di evidenziare le parti specchiate con diversi stili di tratteggio.

Infine, SigmaNEST è stato riprogettato per le transazioni dirette con gli altri prodotti della SigmaSUITE, incrementando la velocità del 30% dei processi che richiedevano il gestore delle transazioni SimTrans. I clienti che non dispongono di una connessione MRP/ERP possono eseguire l'aggiornamento senza dover sostenere il costo d’acquisto di SimTrans e quelle configurazioni che richiedono una connessione MRP/ERP sono ora molto più veloci.

– Il modulo fresatura di SigmaNEST è ora compatibile con la nuova tecnologia 3D, consentendo agli utenti di visualizzare le profondità delle tasche, le rampe di profondità sull’asse Z ed i cambi utensile. Consente agli utenti di definire il metodo di taglio ottimale in base al rapporto tra il profilo della geometria della parte e la rimozione del materiale, con conseguente minor numero di passate e un percorso utensile più efficiente. Inoltre, SigmaNEST 3D Bevel ha aggiornato il controllo I-Cut per gestire la rotazione e l'inclinazione in modo che i tagli diritti siano trattati come un angolo di zero gradi per garantire un profilo perfetto. Ulteriori miglioramenti includono la possibilità di spostare le posizioni di ingresso per la distruzione del profilo per eliminare movimenti non sicuri della testa e la possibilità per chi utilizza gli smussi di sfruttare la geometria 2D per estrudere profili bevel con rotore fisso e di applicare attacchi, lacci e transizioni. Infine, una nuova simulazione multi-torcia consente agli utenti di controllare la sequenza e la spaziatura delle torce prima della produzione.

SigmaNEST Punch ha acquisito diverse nuove funzionalità, tra cui il nesting ottimizzato per il taglio in comune automatico, sia per geometrie singole che multiple e viene ricalcolato facilmente per diverse dimensioni dell'utensile. Le pinze possono ora essere riposizionate al volo ed il sequenziamento automatico dei punzoni per la rimozione dei pezzi aggiunge nuove regole flessibili, come la rimozione prima dei piccoli pezzi o la lavorazione con pinze per mantenere la rigidità della lastra. Il nuovo tool manager consente di aggiungere rapidamente gli utensili, salvarli come gruppo e spostarli tra i diversi job.

Anche altri prodotti all'interno del portfolio SigmaSUITE hanno visto aggiornamenti significativi. All’interno di SigmaDEVELOP è stata aggiunta la possibilità di creare sagome con transizione da forme rettangolari a forme rotonde/ovali e la possibilità di trasferire angoli a spigolo vivo di un rettangolo a forme ellittiche. SigmaBEND AP introduce funzioni aggiuntive, le configurazioni utensili saranno riutilizzabili per applicazioni future e saranno presenti filtri in supporto alla gestione di assiemi 3D.

Come elemento integrato del Connected Shop, SigmaCTL è ora aggiornato per garantire una migliore preventivazione, creazione di job e monitoraggio/scarico delle parti. SigmaCTL ora funziona sia con SigmaSCHEDULE che con Load Manager ed è integrato da una nuova app CTL Feedback per gestire i programmi sulla macchina. Inoltre, gli utenti possono ora specificare l'orientamento del carico e persino combinare parti di diversi job per ottimizzare davvero il risparmio di materiale con il miglior nesting possibile. SigmaCTL, come SigmaTUBE, possono esportare un nesting 3D come file STEP o IGES per interfacciarsi con i nuovi produttori di macchine.

Anche le soluzioni Connected Shop acquisiscono funzionalità importanti su tutti i fronti. SigmaSCHEDULE ora analizza i job per tutti gli articoli che richiedono operazioni secondarie e assegna loro la priorità per consentire una migliore efficienza, un avvio più rapido della produzione e tempi di inattività ridotti. Inoltre, Load Manager può ora distribuire in modo intelligente le task all'interno di un gruppo di macchine per una migliore capacità di produzione con il bilanciamento del carico automatizzato.

SigmaMRP e SigmaQUOTE ora offrono accessi autorizzati con modalità "solo visualizzazione" che consentono una visibilità complete all’utente, ma non permettono nessuna azione di modifica. Entrambi i programmi elaborano qualsiasi importo di costo frazionario per garantire una contabilità accurata, e un pulsante di acquisto intelligente consente all'utente di selezionare più job per calcolare il fabbisogno di materiale e combinare elementi comuni in un unico ordine di acquisto da utilizzare per tutti i lavori. Infine, gli addetti alla preventivazione possono copiare rapidamente gli articoli da un job all'altro insieme ad eventuali adeguamenti di prezzo o fattori di costo aggiuntivi che accelerano notevolmente la quotazione per progetti simili.

COMUNICATO STAMPA

VISITA LA PAGINA DELL'AZIENDA

Immagini news:

Altre news dal settore Industria: