Pinsa Romana: una certificazione per la qualità

Data: 14 gennaio 2020 | Settore: Prodotti alimentari
Pinsa Romana: una certificazione per la qualità

Proteggere la qualità del prodotto e valorizzare il lavoro delle pinserie: nasce l'Associazione Originale Pinsa Romana

Era il 2001 quando Corrado Di Marco presentò per la prima volta la Pinsa Romana e fu subito un successo. Furono stretti i tempi perché il gradimento incontrato da questo prodotto varcasse  i confini nazionali e in una manciata di anni l’azienda potesse assistere all’apertura di migliaia di pinserie in tutto il mondo.

L’esperienza e la passione di Di Marco, professionista con alle spalle una tradizione familiare nella panificazione, hanno dato vita a un prodotto di eccellente qualità, apprezzato e ricercato in Italia e all’estero, una bella espressione del nostro Made in Italy.

Una storia di serietà, competenza e passione insomma quella di questa azienda Romana che di recente ha dato vita, insieme ad altri componenti, all’Associazione Originale Pinsa Romana.

Compito del neonato organo, il controllo del rispetto degli standard qualitativi nella produzione della Pinsa da parte delle diverse attività presenti sul mercato. Una scelta che vuole valorizzare e proteggere il prodotto Pinsa certificando la qualità del lavoro delle pinserie.

Il Consiglio direttivo dell’Associazione ha del resto stilato un protocollo ufficiale contenente le caratteristiche tecniche e le fasi di lavorazione da rispettare per poter essere certificati come Pinseria Originale. Un protocollo di riferimento ufficiale, sempre consultabile sul sito dell’Associazione.

La nascita dell’Associazione è espressione di un impegno deciso dell'azienda in favore della qualità che resta sempre il primo obiettivo da raggiungere e il prerequisito essenziale per poter ritenere il proprio un prodotto di successo. In questo senso la nascita di quest'organo rappresenta non solo una forma di tutela ma anche un sistema premiante che valorizza le attività meritevoli con riconoscimenti e visibilità. 

​Cosa fare per la certificazione

Per le aspiranti pinserie il processo di certificazione si articola in due fasi. La richiesta di certificazione da inoltrare on line tramite il sito ufficiale dell'Associazione, presentando un video che mostri tutte le fasi di lavorazione del prodotto incluso il peso,  a partire dall'impasto fino alla cottura. 

In un secondo momento il Consiglio Direttivo dell'Organo provvederà alla valutazione del video per giudicare l'idoneità dell'attività. In caso positivo la pinseria riceverà la certificazione, sarà inserita nella mappa ufficiale delle Pinserie Originali presente sul sito internet dell'Associazione e riceverà il contrassegno ufficiale da apporre nel proprio esercizio. 

Le Pinserie Originali sono inoltre presenti all'interno di una guida a loro dedicata che consente agli utenti di trovare il locale più vicino in cui gustare il prodotto. 

​Una certificazione non solo per la pinsa ma anche per i pinnacoli

Ma Di Marco non ha voluto che il riconoscimento si fermasse solo al punto vendita, ha quindi creato un Albo dei Pinsaioli per dare un nome e un cognome alla professionalità. L'iscrizione all'Albo da parte degli addetti ai lavori può essere richiesta via web e oltre all'invio del video prevede il superamento di un test scritto da eseguirsi sempre on line. I Pinsaioli non dovranno sostenere alcun costo d'iscrizione, per ciascuno sarà realizzato un   profilo on line e tutti potranno giovarsi della visibilità collegata al pubblico della "Pinsa Romana".

Come Di Marco ha dimostrato in questi anni della qualità bisogna avere rispetto perché richiede esperienza, impegno e cura e anche per questo la qualità deve essere protetta. 

Valeria Cei 

VISITA IL PROFILO DELL'AZIENDA 

Altre news dal settore Prodotti alimentari:

Il progetto #SAFEBUSINESS di ITALIAN EXHIBITION GROUP

Il progetto #SAFEBUSINESS di ITALIAN EXHIBITION GROUP

Categoria: Alimenti

Pubblicato il: 22 maggio 2020

Beer&Food Attraction 2020

Beer&Food Attraction 2020

Categoria: Bevande

Pubblicato il: 10 febbraio 2020

Foodnova 2020

Foodnova 2020

Categoria: Alimenti

Pubblicato il: 10 febbraio 2020

SANA 2019: successo per la fiera che parla di natura

SANA 2019: successo per la fiera che parla di natura

Categoria: Alimenti

Pubblicato il: 17 settembre 2019

SANA 2019: a Bologna si torna a parlare di Bio

SANA 2019: a Bologna si torna a parlare di Bio

Categoria: Alimenti

Pubblicato il: 2 settembre 2019