L’imperativo è “tenere pulito": Barra Project International

Data: 31 Ottobre 2019 | Settore: Ecologia
L’imperativo è “tenere pulito

Airfom, Ecofog e Raskia da combinare insieme per rendere più efficienti gli impianti produttivi - Barra Project International: Engineering, produzione e service “made in Italy”

Airfom è l’innovativa famiglia di cannoni ad aria compressa sviluppata da Barra Project International.

Il cannone ad aria compressa viene utilizzato per smuovere materiali solidi sfusi granulari organici e/o inorganici stoccati in silos e tramogge. Si tratta di una tecnologia alternativa ai sistemi a vibrazione, rispetto ai quali comporta tre principali vantaggi: non sottopone a vibrazione le strutture di stoccaggio, preservandole così nel tempo; non rischia di aumentare le condizioni di compattazione del materiale; può essere comandato con comando puramente pneumatico. Inoltre, poiché la struttura non viene fatta vibrare, il cannone ad aria compressa genera minor inquinamento acustico.

Airfom è la gamma di cannoni Barra Project specifica per l’applicazione in zone a temperatura ambiente e si caratterizza per cannoni con otturatore in elastomero a membrana flottate in grado di scaricare tutta o parte dell’energia stoccata all’interno del serbatoio del cannone (0,5–150 litri) in pochi millisecondi. La struttura semplice e compatta di questi cannoni rende molto facile e agevole la manutenzione (tempo medio per manutenzione standard: 3-5 minuti) e ottimizza i costi della gestione della ricambistica ordinaria (è il solo otturatore in elastomero ad essere soggetto ad usura). Il prodotto di recente introduzione nella gamma Airfom è il cannone Extreme che ottimizza gli ingombri di installazione in quanto caratterizzato da valvola di sparo interna al serbatoio.

Ecofog è il marchio dedicato alla componentistica per l’abbattimento delle polveri industriali mediante nebulizzazione. Applicato in tutti quei settori legati alla movimentazione e lavorazione di materiale solido (esempi: cave estrattive, impianti di frantumazione e vagliatura, carico/scarico camion, messa a parco materiali, impianti di trattamento inerti, nastri trasportatori, etc.),

Ecofog è facilmente installabile direttamente dall’utilizzatore finale. Il suo punto forte è la produzione di nebbia mediante micronizzazione a basse pressioni (acqua0,2-0,5 bar; aria 2-3 bar). L’apporto infinitesimale di acqua non bagna il materiale e non produce fanghiglia nella zona interessata dalla sua azione.

Prodotto top della gamma Ecofog è Airox Impact, nebulizzatore a micronizzazione esterna all’ugello, in grado di lavorare in condizioni estreme senza gocciolamento di acqua.

Raskia è il brand che raggruppa tutti i pulitori per nastri trasportatori primari e secondari prodotti da Barra Project International. Tre sono i punti di forza dei pulitori Raskia: struttura modulare a settori, che garantisce aderenza continuativa sul nastro anche in presenza di irregolarità del tappeto (i moduli, sostituibili singolarmente in funzione del consumo, facilitano la manutenzione mantenendo i costi contenuti); diversi modelli di lama per geometria e materiale, in funzione della tipologia di tappeto e del materiale da asportare (lame totalmente in elastomero, lame in acciaio con nucleo ammortizzatore in gomma, lame

in elastomero e acciaio); diverse tipologie di tensionamento (manuale, pneumatico, pneumatico auto-alimentato) in funzione delle esigenze di installazione e collocamento del pulitore.

Ultimo nato della famiglia Raskia è il pulitore Transformer, dotato dilama in acciaio con inserto in metallo duro e nucleo ammortizzatore in gomma. Grazie alla lunghezza variabile dei bracci porta-lama, Transformer può essere adattato a rulli di diverso diametro e può essere

utilizzato sia come pulitore primario sia come secondario; i suoi ingombri ridotti lo rendono infatti facilmente installabile anche lungo il tratto di ritorno del tappeto. Il braccio estensibile, composto da elementi raschianti mobili e fra loro alternati, garantisce una maggiore azione pulente a totale copertura.

Articolo da Hi-Tech Ambiente

CONSULTA LA SCHEDA DELL'AZIENDA

Altre news dal settore Ecologia: