MININI SPA ALLA 23a EDIZIONE DI ECOMONDO

Data: 6 novembre 2019 | Settore: Packaging
MININI SPA ALLA 23a EDIZIONE DI ECOMONDO

Minini Spa verso la progettazione di un mondo migliore alla fiera della Tecnologia Green di Rimini

Per la sedicesima volta Minini porta la sua “Packformance” a Ecomondo, dimostrando il suo impegno in ambito green. L’impresa bresciana conferma il suo appuntamento anche quest’anno alla fiera dell’ambiente, che si terrà Rimini dal 5 al 8 novembre 2019, l’evento di riferimento europeo per l'innovazione tecnologica e industriale.

Minini Spa espone i suoi “Eco Bag” gli imballaggi più idonei allo stoccaggio e trasporto di rifiuti e materiali pericolosi e tossico/nocivi. Gli “Eco Bag” sono sottoposti a severi test di collaudo, oltre ad essere corredati da certificati di analisi e dalle omologazioni Onu necessarie. Possono essere utilizzati nel settore ecologico e sono pensati per il trasporto delle merci pericolose. Con gli “Eco Bag” l’azienda di Verolanuova si fa portavoce di un valore fondamentale della propria filosofia aziendale: l’attenzione all’ambiente.

“Confermiamo anche quest’anno la nostra presenza a Rimini. Ci sentiamo un po’ gli apripista dei Big Bag ad Ecomondo perché siamo stati i primi ad averli presentati, fin dal 2003. La filiera ecologica è per noi molto importante e gli Eco Bag sono tra i nostri articoli più venduti, nel 2018 infatti la richiesta è salita quasi a mezzo milione” spiega Sebastiano Minini, Responsabile della gestione commerciale di Minini Spa.

Gli “Eco Bag” sono stati progettati dalla Spa per contenere prodotti come amianto, ceneri provenienti da inceneritori, rifiuti della raccolta differenziata, lana di roccia, terre contaminate da PCB e metalli pesanti.

Questi materiali, potenzialmente pericolosi se in contatto con l’ambiente esterno, necessitano di essere trasportati in appositi Big Bag omologati. Per questo motivo l’interno degli “Eco Bag” è costituito da un involucro completamente impermeabile, per evitare qualsiasi fuoriuscita del materiale pericoloso anche in caso di danneggiamento o rottura della membrana interna.

L’appuntamento dunque è a Ecomondo dal 5 al 8 Novembre presso il padiglione B1 stand 155. Un’occasione per conoscere la tecnologia proposta da Minini Spa, come nuovo strumento per una cultura della sostenibilità.

Comunicato Stampa

Brescia 31 ottobre 2019

VAI ALLA SCHEDA DELL'AZIENDA

Altre news dal settore Packaging: