LINEAPELLE 2019: l'esposizione che continua anche a luci spente

Data: 31 ottobre 2019 | Settore: Industria
LINEAPELLE 2019: l'esposizione che continua anche a luci spente

LINEAPELLE sempre in corsa: appuntamenti internazionali tra una fiera e l’altra

LINEAPELLE numero 97 si è chiusa a inizio ottobre ma continua il suo percorso fuori dal contesto fieristico, tra un appuntamento ufficiale e l’altro.

Dopo la kermesse conclusasi a Milano Fiera Rho il 4 ottobre, il brand LINEAPELLE ha portato in Corea “Lineapelle Award 2020”, andando a spiegare a 24 studenti dei dipartimenti di monda e di design della Hongik University di Seoul come si scelgono, trattano e sviluppano i materiali per il fashion firmato Made in Italy.
Tutto il mese di ottobre, per la durata di 6 date specifiche, è impegnato per questa formazione, fatta di work-shop che portano avanti i concetti nati durante l’ultima edizione della fiera, per ispirare alla sostenibilità e all’economia circolare: Innovation Square e The Leather (Re)Cycling Exhibition.

La fiera andata in scena dal 2 al 4 ottobre a Milano si è chiusa come sempre con ottimi ritorni e con proposte brillanti per le prossime tendenze moda, che abbracciano i settori del lusso, del design, della pelletteria, del calzaturiero, degli accessori e dell’automotive.

Ci sono però alcune note meno positive riguardo agli interessi commerciali provenienti dall’estero, secondo i dati stimati da Unic. Il settore conciario italiano pare avere registrato, nei primi sei mesi dell’anno, un calo del 7,3% del valore commercializzato, e un calo del 12% in termini di volume, rispetto all’anno scorso. Le cause derivano da più fattori, tra questi anche gli attacchi delle associazioni animaliste e, certamente, la maggiore richiesta di materiali per la moda e il design che siano alternativi alle pelli.

Gli espositori che hanno aderito a LINEAPELLE numero 97 sono stati 1270 e le visite in fiera sono state indicativamente in linea con l’edizione precedente.
La macchina LINEAPELLE non si ferma e, mentre conferma l’appuntamento prossimo, fissato dal 19 al 21 febbraio 2020, continua il programma di eventi internazionali per avvicinare buyer e marchi di nuovi mercati alla fiera.

Alberta Barbagli

Condividi su:

Altre news dal settore Industria: