Produzione di farine speciali e basi per pizza Di Marco: parola d''ordine genuinità e benessere

Data: 28 maggio 2019 | Settore: Prodotti alimentari
Produzione di farine speciali e basi per pizza Di Marco: parola d''ordine genuinità e benessere

Di Marco a TUTTOFOOD: dalla produzione di farine speciali alle basi per la pinsa romana, innovazione e genuinità vanno sottobraccio 


Di Marco azienda specializzata nella produzione di farine speciali, basi per pizza e semilavorati è presente a Tuttofood 2019, dove conferma il carattere innovativo delle proprie soluzioni all'insegna della genuinità e del benessere.  Interlocutore prezioso per le pizzerie e i ristoratori che vogliano introdurre nel loro punto vendita un'offerta di qualità destinata a coloro che necessitano di farine speciali, Di Marco nasce con le basi artigianali per la pinsa Romana alle quali affianca soluzioni ad alta digeribilità grazie a un mix di farine speciali di produzione dell'azienda stessa. 

Attiva dal 1981 l'azienda è considerata dagli operatori del settore un punto di riferimento per qualità dei prodotti, delle lavorazioni e del servizio. Soluzioni innovative che garantiscono un prodotto sempre fragrante, genuino e leggero senza rinunciare al gusto. 

Ma rivolgiamo direttamente ad Alberto Di Marco, direttore commerciale dell’azienda, alcune domande sulla loro presenza a Tuttofood e scopriamo novità e progetti per il futuro.

Quali sono le novità che portate a questa edizione di Tuttofood?

Per il settore delle basi artigianali abbiamo presentato novità sia sul confezionamento disponibile adesso anche in confezioni da 16 pezzi per ottimizzare gli spazi degli utilizzatori e sia sulla composizione dell’impasto, affiancando all’impasto classi di Pinsa Romana quello semi integrale dal gran sapore di pane antico. Per le farine presentiamo il nuovo mix Teglia Romana, miscela studiata per una pizza la taglio che rimanga croccante anche a freddo e lavorabile anche con poche ore di maturazione garantendo una grande digeribilità del prodotto finale.

Le vostre soluzioni sono destinate ai ristoratori che vogliano ampliare la propria offerta anche verso un pubblico che necessita di qualche attenzione in più. Perché questa scelta?

I nostri prodotti sono rivolti ai “consumatori consapevoli”, a coloro che pongono attenzione a quello che mangiano e che sono alla ricerca di qualcosa che oltre che sano sia gustoso.
La Pinsa rappresenta a pieno questa necessità, una pizza leggera, digeribile, con meno calorie e grassi ma che non rinuncia al gusto.
Per questo motivo sempre più ristoratori la scelgono.

Salute e gusto, spesso il binomio non è scontato; nel vostro caso invece vediamo una possibilità di combinazioni veramente notevole. L'impiego delle vostre soluzioni nella cucina di un ristoratore quale tipo di attenzione richiede?

Con le basi artigianali precotte i ristoratori possono liberare la loro fantasia per farcirle facendo affidamento su una base artigianale e realizzata a mano che esalta i condimenti che verranno messi sopra.

L'importanza della lavorazione artigianale per garantire la massima qualità del prodotto come si concilia con i grandi numeri della vostra azienda in forte espansione anche sui mercati internazionali?

Fin dall’inizio ci siamo ripromessi di non compromettere mai la qualità a favore dei numeri.
Sicuramente è un grande impegno, necessita di tanta manodopera, ma è proprio questo il segreto del nostro successo e della grande crescita che stiamo avendo.


Valeria Cei 

vai alla scheda dell'evento 

Condividi su:

Altre news dal settore Prodotti alimentari: