LEGNO & EDILIZIA 2019

Data: 5 febbraio 2019 | Settore: Edilizia
LEGNO & EDILIZIA 2019

La casa del futuro è costruita in legno: se ne parla a Legno & Edilizia 2019

Il legno è conveniente, lo dice anche lo slogan ufficiale della fiera “Legno & Edilizia”, che torna a colorare i padiglioni della Fiera di Verona con proposte innovative e soluzioni ecologiche.

L’evento apre al pubblico da Giovedì 7 a Domenica 10 Febbraio, con l’obiettivo di raccontare le evoluzioni dell’uso del legno nell’edilizia, verso un futuro sempre più sostenibile e soluzioni abitative più vicine all’uomo e all’ambiente.

Legno & Edilizia è giunta alla sua 11esima edizione e inaugura con una novità, di cui si parla già da alcuni mesi. Si tratta di EcoHouse, un evento nell’evento, che prevede un ampio allestimento di proposte. In vetrina, dunque, materiali e tecnologie per la sostenibilità e il risparmio energetico nell’edilizia: energie rinnovabili, comfort ambientale, servizi di domotica, tutto quanto concerne l’evoluzione dell’edilizia ecosostenibile.

La fiera si rivolge ai professionisti e ai tecnici di settore, ma non solo, con l’ingresso gratuito si apre a un pubblico molto più vasto, tra cui gli interessati al benessere del nostro pianeta, delle città eco-friendly e chi sceglie una qualità di vita più sostenibile, partendo dalle abitazioni.

La fiera mette al centro il legno, come risorsa primaria per costruire in modo intelligente. Usare il legno nell’edilizia significa inserire nelle abitudini costruttive un materiale totalmente naturale, che dura nel tempo, che garantisce comfort, sicurezza, sostenibilità e anche benefici economici. Legno & Edilizia mette a disposizione dei professionisti della costruzione nuove tecniche, spazi e convegni per l’aggiornamento, incontri con esperti, affinché si possano sviluppare nuove competenze e si possa far crescere un business edilizio focalizzato sul legno. 

Nei convegni sono previste aree informative e formative che tratteranno lo sviluppo dell’industria 4.0, ossia in che modo cambieranno le abitudini di lavoro nell’edilizia con l’introduzione di sistemi sempre più robotizzati e l’intelligenza artificiale.

Nella scorsa edizione hanno aderito all’esposizione 200 aziende e sono stati registrati 30.000 visitatori professionali.

Alberta Barbagli


CLICCA PER VISUALIZZARE LA SCHEDA DELL'EVENTO

Condividi su:

Altre news dal settore Edilizia: