MIG 2018: dal 2 al 5 dicembre

Data: 23 novembre 2018 | Settore: Gelateria, pasticceria e panificazione
MIG 2018: dal 2 al 5 dicembre

La gelateria presenta il gelato al gusto di fiori, in anteprima a MIG 2018

A Longarone si terrà a brevissimo la 59° edizione di MIG, Mostra Internazionale del Gelato Artigianale. Un appuntamento imperdibile per tutti gli attori del settore ma anche per i più curiosi e gli amanti del gelato.

La fiera esiste dal 1959 e mette in risalto le produzioni di tutto il mondo, facendo leva anche sulle nuove proposte in fatto di attrezzature, macchinari per la lavorazione del gelato, i servizi e gli accessori connessi all’attività delle gelaterie. Il momento è fondamentale anche per imparare le nuove tecniche e restare aggiornati su come si muove il mercato artigianale del gelato.

Negli ultimi anni sono stati introdotti nuovi gusti, nel mondo della gelateria, e produzioni sempre più in linea con le nuove esigenze alimentari dei consumatori, come ad esempio gli inserimenti delle linee bio e vegan, che insieme alle intolleranze alimentari saranno tra i temi più trattati nella prossima edizione di MIG. 

La novità per eccellenza del 2018 sarà proprio il gelato al gusto di fiori. Le nuove proposte saranno presentate tutte insieme all’interno del “Giardino in fiore” direttamente dai Maestri Gelatai italiani. Un grande evento che enfatizza un nuovo orientamento alimentare che vede ancora una volta in cucina la natura come protagonista. In arrivo dunque gelati ai fiori di viola, di rosa antica, d ibisco, di calendule mandorlate, di fior di canapa.

C’è da chiedersi in che modo questi nuovi gusti influenzeranno il mercato e in che modo saranno inseriti in classifica. Ogni anno, infatti, l’Unione dei Gelatieri operanti in Germania traccia, in occasione della Mostra del Gelato di Longarone, la hit dei gusti più gettonati dai consumatori. Nella primavera 2018 ad esempio questo è stato il risultato delle preferenze in questo ordine: cioccolato, crema vaniglia, fragola, nocciola, stracciatella, yogurt, variegato all’amarena, lampone, mango, german black forest.

MIG è famosa anche per i suoi concorsi, tra i qual spicca la “Coppa d’Oro”, giunta ormai alla sua 49° edizione.


Alberta Barbagli

VISUALIZZA LA SCHEDA DELL'EVENTO

Condividi su:

Altre news dal settore Gelateria, pasticceria e panificazione: