Sigep 2018: presenze record

Data: 30 gennaio 2018 | Settore: Gelateria, pasticceria e panificazione
Sigep 2018: presenze record

Nuovi record a Sigep: 209.135 presenze durante la fiera che consolida il Made in Italy a livello mondiale. 

Si è conclusa a Rimini la 39esima edizione di Sigep: il Salone Internazionale dedicato alla Pasticceria, alla Panificazione, alla Caffetteria e alla Gelateria. Cinque giorni, dal 20 al 24 Gennaio 2018, davvero intensi tra esposizione, show-cooking, appuntamenti mediatici e informativi, convegni e corsi di aggiornamento professionale.

Edizione sicuramente da ricordare visti i numeri record: 209.135 sono state le presenze registrate, di queste ben 135.746 sono rappresentate da buyers italiani e 32.202 da buyers in arrivo dall’estero, esattamente da 180 Paesi. L’attenzione conferma il valore del settore dolciario nazionale, parte integrante del comparto agroalimentare italiano, la cui esportazione ha consolidato alla fine del 2017 i 40 miliardi di euro. Gli espositori che hanno aderito attivamente proponendo le proprie novità nella vetrina riminese sono 1.250, gli eventi sono saliti a 1.016. Anche l’interesse delle testate giornalistiche sembra confermare i numeri in aumento con 940 giornalisti accreditati, di cui 112 provenienti da paesi esteri. Bene anche per i collegamenti in streaming, per la partecipazione da lontano agli eventi organizzati durante i giorni di fiera: oltre 244.000 utenti nel mondo si sono collegati creando un’audience profilata notevole. 

Il Tiramisù è stato proclamato il dolce simbolo dell’Italia e il 2018 si avvia all’insegna di questo delizioso intreccio di gusti. La Pizza Margherita è la preferita degli italiani, è stata eletta la Regina delle Pizze con la maggioranza dei voti durante l’evento “Abbiamo la farina che ci meritiamo”.  tiramisu-dolce-simbolo-italia-sigep

Le novità proposte sono rivolte a migliorare la vita di chi lavora nei settori promossi dalla fiera, a partire dalle attrezzature per le gelaterie, che puntano a offrire la migliore esperienza tecnologica e funzionale a ogni addetto. In vetrina spiccano nuovi banchi pozzetti a glicole che mantengono uno stile impeccabile, con soluzioni tecnologiche capaci di ottimizzare gli spazi, gestendo vani frigoriferi e vassoi per esporre dolci e pasticcini. Involucri e confezioni gelato sempre più biodegradabili e compostabili. Si ricercano soluzioni ottimali per la salvaguardia dell’ambiente e per gestire le nuove esigenze alimentari e di vita delle persone. Gli ingredienti che compongono i prodotti di pasticceria, gelateria e panificazione sono sempre più naturali, altamente digeribili, selezionati e realizzati con la massima cura.

Si possono racchiudere in una parola tutti i concetti profondi emersi da questa edizione di SIGEP, “Foodservice 5.0”. Siamo di fronte a un’evoluzione che riguarda il mondo food e che abbraccia pienamente innovazione e tecnologia, per offrire a chi opera nei settori coinvolti un’esperienza produttiva e di lavoro più strutturata, di qualità, e sempre più ecosostenibile. 


Alberta Barbagli


VISUALIZZA LA SCHEDA DELL'EVENTO

Condividi su:

Altre news dal settore Gelateria, pasticceria e panificazione: