Hörmann a Klimahouse 2017

Data: 10 gennaio 2017 | Settore: Edilizia
Hörmann a Klimahouse 2017

Nel corso della fiera Klimahouse 2017, Hörmann esporrà molteplici prodotti caratterizzati da elevate performance termiche.

ThermoCarbon Hormann

Sinonimo di eccellenza nelle chiusure civili e industriali a livello mondiale, Hörmann sarà presente anche quest’anno a Klimahouse, l’importante rassegna internazionale dedicata ai temi dell’efficienza energetica e dell’edilizia sostenibile, che avrà luogo a Bolzano dal 26 al 29 gennaio 2017.

Costantemente tesa a proporre prodotti in grado di associare alle elevate performance anche la massima attenzione al tema dell’efficienza energetica, l’azienda esporrà presso il proprio stand (C18/44) molteplici soluzioni contraddistinte da elevate prestazioni in termini di isolamento termico. Personale tecnico e commerciale qualificato sarà a disposizione dei visitatori per fornire informazioni approfondite sull’intera gamma Hörmann.

Tra i prodotti presentati, vi sarà la porta d’ingresso ThermoCarbon.

Attualmente un unicum sul mercato in termini di isolamento termico, ThermoCarbon presenta un valore di trasmittanza termica fino a 0,47 W/(m²xK). Grazie alla prestazione energetica d’eccezione, questa chiusura è la soluzione ideale per le case passive e a bilancio energetico positivo che producono più energia di quanta ne utilizzino. Con ThermoCarbon addirittura, il requisito di 0,8 W/(m²xK), richiesto alle porte d'ingresso delle case passive, viene superato di quasi il doppio. Tale straordinaria performance è resa possibile dal battente in alluminio a filo della superficie spesso 100 mm, dotato di un pannello di riempimento in schiuma rigida in poliuretano a piena superficie e di un profilo composito alloggiato all'interno.

A Klimahouse, i visitatori potranno inoltre conoscere anche la porta d’ingresso ThermoSafe – che raggiunge un valore di trasmittanza termica fino a 0,8 W/(m²xK) ed è quindi in grado di soddisfare appieno i requisiti delle porte d'ingresso utilizzabili nelle case a basso consumo energetico – e la nuova guarnizione perimetrale ThermoFrame, grazie alla quale il telaio del portone viene separato termicamente dalla muratura consentendo così un miglioramento della coibentazione termica dell’intero portone stesso.

CLICCA PER MAGGIORI INFORMAZIONI


Immagini news:

Condividi su:

Altre news dal settore Edilizia: