Tecnargilla 2016: l'estetica come tema centrale della Manifestazione

Data: 26 settembre 2016 | Settore: Industria
Tecnargilla 2016: l'estetica come tema centrale della Manifestazione

Tecnargilla Design Award 2016 decreterà la migliore soluzione tecnologica estetica per la ceramica

Tecnargilla 2016, la fiera internazionale più importante dedicata alle tecnologie per l’argilla e il laterizio, è orientata all’innovazione, con un tema centrale che punta a quegli aspetti tecnologici in grado di valorizzare i fattori estetici dei materiali, per dare risalto alle finiture, ai decori, ai colori che definiscono l’estetica di una piastrella in ceramica.

“Luci e Ombre” è il concetto su cui è costruito il Tecnargilla Design Award 2016.

Si tratta di un concorso al quale, in occasione della manifestazione fieristica, le aziende candidate presentano progetti originali che delineano le nuove tendenze per il miglior design ceramico, da applicare ad architettura ed arredamento.

Tecnargilla 2016 su Azienda in Fiera


Sarà possibile visionare i progetti e le soluzioni proposte in un’unica area espositiva proprio durante Tecnargilla 2016, che inaugura il 26 Settembre nel quartiere fieristico di Rimini, e che si protrarrà per i successivi quattro giorni. Un appuntamento molto atteso dal settore e riconosciuto a livello mondiale, che prevede l’adesione di 500 espositori su una superficie di 80mila mq.

Il successo di questa 25° edizione del Salone è già confermato, le adesioni sono aumentate del +7% rispetto alla precedente sessione e il 40% degli espositori provengono da Paesi Esteri (25 Paesi). Si attendono per Settembre 2016 circa 32.000 visitatori di cui la metà in arrivo dall’estero.

L’estetica, tema centrale della manifestazione di quest’anno, sarà protagonista di mostre, work-shop ed eventi organizzati all’interno del Ceramic Workshop, con particolare attenzione al percorso della ceramica nella storia e alla sua evoluzione nel tempo.

A Rimini, all’interno dello spazio espositivo “Ceramic Bang”, una mostra curata dallo studio di architettura Azzolini-Tinuper, sarà esposta una selezione di opere provenienti dal Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza (MIC), in un viaggio che attraversa 30 anni di storia dell’arte ceramica.

Alberta Barbagli


VAI ALLA SCHEDA DELL' EVENTO

Condividi su:

Altre news dal settore Industria: